La Lana (sale) in Alpe

Lasciamo la macchina. Da qui i piedi ci portano sui passi di Pecore e Pastori. Oggi rimaniamo lontane … restiamo qui, al bordo di questa cornice, le pecore sono lassù che tappezzano il pendio della cima del Monte Frà.   Restiamo qui vicino al Rifugio dove il camminatore, il ciclista, il viandante …passa! così che…

La pecora di Corteno

La “pecora di Corteno”  appartiene ad una popolazione autoctona del Bresciano. E’ diffusa nella Valle di Corteno tra la Valtellina e la Valcamonia, in particolare nei comuni di Corteo Golgi, Edolo, Malonno, Paisco Loveno. Questa pecora è presente nella memoria di molti pastori lombardi, era descritta come una «pecora di ridotto sviluppo». Si distingue dalle…

Valentino da Nadro, classe 1998 pastore transumante

Credo sia il pastore transumante più giovane di tutta la Valcamonica, e son già 5 anni che segue il suo gregge; ha cominciato il mestiere che aveva 15 anni. …e già fa scuola, infatti il suo cuginetto Thomas, classe 2003, appena può lo segue…anche nell’abbigliamento. Ma torniamo a Valentino, fin dall’infanzia ha avuto la fortuna di…

La lana che fa la felicità

Guardare in casa dei vicini, non è cosa che si fa, saremmo indiscreti, ma in questo caso fa bene; L’esperienza della Val d’Ultimo ci muove ad un impegno simile anche in Valcamonica; il percorso è cominciato, e sappiamo bene che, come in Alto Adige, è un progetto  “Bergauf”, in italiano “in salita” che impegna ore di lavoro…

L’allevamento famigliare delle pecore

  Nell’economia delle famiglie contadine dell’alta Valcamonica, accanto al bestiame bovino si allevava anche bestiame minuto, soprattutto pecore, giusto 4 o 5, che fornivano lana e carne Durante l’inverno, rinchiuse nello stalèt, consumavano il foraggio che le mucche rifiutavano e lasciavano nel fondo della mangiatoia e il fieno scadente rimasto nel fienile o la festuca falciata…

La raccolta della lana

E’ da qualche anno che l’associazione Coda di lana organizza punti di raccolta in vari comuni della Valcamonica in occasione della tosatura primaverile delle greggi. L’associazione ha un progetto ben chiaro: raccogliere la lana che i pastori camuni sono costretti a considerare e a trattare come un rifiuto e farne materia prima che le mani esperte di Maria…

Glisente Santo dei pastori o Pastore santo

Il culto di san Glisente è diffuso in Valcamonica e Val Trompia fin dal XIII secolo, e numerose sono le leggende. La leggenda di San Glisente Glisente fu un valoroso comandante dell’esercito di Calo Magno fino a quando, sconfitti i Longobardi in Valle Camonica chiese al sovrano di poter abbandonare la vita militare e dedicarsi…

intervallo

Chi si ricorda il vecchio intervallo della RAI messo in onda nei vuoti di programmazione o in presenza di problemi tecnici di trasmissione quali collegamenti via satellite problematici o di improvvise interruzioni di programmi in diretta. Mostrava la parola intervallo sulle immagini di un gregge di pecore con un mitico sottofondo musicale composto da tre brani per…